21/01/2015

Italia-Svizzera: raggiunta l'intesa sulla cooperazione fiscal-finanziaria

Studio Stefanutto Commercialisti

Miglioramento della Convenzione contro le doppie imposizioni tra Italia e Svizzera, scambio di informazioni finanziarie in materia fiscale relative ai contribuenti italiani, nuove modalità di tassazione per i transfrontalieri e imminente stralcio della Svizzera dalle Black List.

Tra i punti principali dell'accordo tra Italia e Svizzera ai quali farà seguito, entro il prossimo febbraio, la firma di un Protocollo e la predisposizione di un'apposta road map.

Da definire la retroattività del provvedimento in base alla sua entrata in vigore definitiva.

La firma consentirà di applicare le sanzioni ridotte per chi opta per il regime della Voluntary Disclosure.


Per saperne di più:

Articolo Il Sole 24 Ore
Articolo FiscoOggi.it