08/01/2014

Rinnovati gli incentivi sul recupero del patrimonio edilizio

La Legge di Stabilità 2014 ha disposto un'ulteriore proroga della detrazione IRPEF, con il tetto massimo di euro 96.000, per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio.

In particolare la detrazione è riconosciuta nella misura del:
 50% per le spese sostenute nel periodo 26.6.2012 - 31.12.2014 (anziché 31.12.2013);
• 40% per le spese sostenute dall'1.1 al 31.12.2015.
Dal 2016 la detrazione spetterà nella misura prevista a regime (36%, con il limite di spesa di euro 48.000).